Proprietari di binari di raccordo.

La responsabilità va ridefinita per contratto.

L’apertura del mercato svizzero del trasporto merci su rotaia ha comportato la suddivisione giuridica delle ferrovie in gestori dell’infrastruttura ferroviaria e imprese di trasporto ferroviario. Questa suddivisione richiede una nuova regolamentazione.

Regolamento d’uso.

La liberalizzazione impone un nuovo contratto.

Il diritto ferroviario liberalizzato influisce anche sui rapporti contrattuali con i proprietari e gli utenti dei binari di raccordo.

Per garantire la circolazione sui binari di raccordo privati ai sensi delle leggi sulla responsabilità, è necessario che il proprietario del binario e l’impresa di trasporto ferroviario ratifichino un «Regolamentazione concernente l’utilizzo del binario di raccordo ferroviario da parte di FFS Cargo» (RBA).

Condizioni specifiche per gli impianti.

Il proprietario può definire un «regolamento interno».

È possibile integrare il contratto «Regolamentazione concernente l’utilizzo del binario di raccordo ferroviario da parte di FFS Cargo» con un regolamento interno che contempli le condizioni specifiche per l’impianto.

Tale documento può essere inserito in forma di allegato al contratto. La stesura di tale allegato è di competenza del proprietario del binario di raccordo.

Ulteriori contenuti