Condizioni d'uso CIS-online.

1. Campo di applicazione.

«CIS-online» fa parte dell'applicazione interna Cargo-Informations-System (CIS) delle Ferrovie federali svizzere FFS Cargo SA (di seguito «FFS Cargo»). Le presenti disposizioni regolano l'uso dell'applicazione Internet «CIS-online» e la relativa trasmissione elettronica di dati da parte di persone che si sono fatte registrare come utenti tramite la maschera d'immissione su Internet (di seguito «il cliente»). Nel farlo il cliente ha accettato le presenti Condizioni d'uso.

2. Servizio.

CIS-online consente di trasmettere dati in forma elettronica a FFS Cargo tramite Internet, che servono in particolare ai clienti per conferire ordini di trasporto o emettere disposizioni relative alla merce da trasportare. Con l'aiuto delle maschere d'immissione il cliente invia i dati per la consultazione o la trasmissione direttamente al sistema host delle FFS. Le risposte da parte di FFS Cargo arrivano tramite CIS.

3. Accesso.

L'accesso a CIS-online avviene via Internet attraverso un provider scelto dal cliente. Spetta al cliente stesso procurarsi il software per il browser.

Ottiene accesso ai servizi chi al momento dell'uso si legittima tramite identificazione elettronica con uno user-ID (nome utente) e una password. La password deve essere costituita da almeno 8 caratteri, comprendere almeno un carattere speciale oltre che lettere maiuscole e minuscole. Chi si legittima in questo modo è considerato autorizzato a utilizzare CIS-online indipendentemente dal fatto che sia o non sia un partner commerciale di FFS Cargo. Nel quadro dell'offerta CIS-online, FFS Cargo può pertanto consentire alla persona autorizzata di consultare il sistema senza ulteriore verifica, e può accettare ordini di trasporto e comunicazioni per conto del cliente indicato dalla persona autorizzata.

Il cliente riconosce come propri tutti gli ordini inoltrati via CIS-online in relazione all'uso dei suoi dati di legittimazione o di quelli delle persone da lui autorizzate. Tutte le istruzioni e le comunicazioni che giungono a FFS Cargo attraverso CIS-online sono considerate redatte e autorizzate dal cliente. I dati sono trasmessi via Internet, una rete accessibile a chiunque. Accettando le presenti Condizioni d'uso, il cliente si assume i rischi legati alla trasmissione elettronica dei dati. Il cliente è consapevole che per i dati trasmessi via Internet la riservatezza non è garantita nonostante le innumerevoli misure di sicurezza adottate. La protezione dei dati è garantita con l'inserimento dello user-ID e della password.

4. Elaborazione e modifica degli ordini.

FFS Cargo verifica i dati in entrata e si riserva il diritto di respingere determinati ordini integralmente o in parte. Il cliente ha la possibilità di far cancellare o modificare un ordine non ancora eseguito inviando un'apposita notifica per iscritto (lettera, fax, email) al Servizio clienti, Bahnhofstrasse 12, 4600 Olten.

5. Obbligo di diligenza da parte del cliente.

Il cliente deve mantenere segreta la password e proteggerla contro abusi da parte di persone non autorizzate. Deve cambiare la password periodicamente, in particolare se è a conoscenza o sospetta un abuso da parte di persone non autorizzate. Il cliente si assume i rischi che possono derivare dall'abuso dei dati d'identificazione consegnati alle persone autorizzate (user-ID e password). Per proteggere CIS-online dall'accesso non autorizzato, il cliente deve chiudere l'accesso al sistema sul portale CIS-online usando il pulsante «Chiudi sessione».

6. Obbligo di diligenza da parte di FFS Cargo.

FFS Cargo di regola non conosce la password del cliente. Se il cliente rende nota la password a FFS Cargo, quest'ultima s'impegna a tenerla segreta e a proteggerla contro l'abuso da parte di persone non autorizzate. Se per una prestazione di assistenza tecnica la password è comunicata a FFS Cargo, il cliente è tenuto a cambiarla non appena la prestazione è terminata.

FFS Cargo è tenuta a garantire un'elevata disponibilità del sistema entro i limiti delle possibilità tecniche. A tal fine vengono eseguiti a intervalli regolari dei lavori di manutenzione durante i quali il sistema potrà in parte non essere disponibile. Quando non vi sono interruzioni di manutenzione programmate è garantita una disponibilità minima del sistema pari al 95 %. FFS Cargo non può influire sulla disponibilità di Internet.

FFS Cargo s'impegna ad archiviare tutti i dati rilevanti dei clienti per la durata delle scadenze stabilite dalla legge.

7. Comunicazioni tramite CIS-online.

Gli ordini, le ordinazioni o le altre comunicazioni ricevute da FFS Cargo attraverso CIS-online hanno gli stessi effetti giuridici di una comunicazione o di un ordine ricevuti in forma scritta (p.es. lettera, fax). In particolare, il cliente non può appellarsi al fatto che una determinata comunicazione sia stata inviata a FFS Cargo a sua insaputa o contro la sua volontà.

I dati devono essere inseriti nelle caselle previste. Se il cliente si accorge che alcuni dati mancano o sono incompleti è tenuto a correggerli. Se FFS Cargo scopre che alcuni dati mancano o sono incompleti, informa se possibile il cliente, nonostante non esista nessun obbligo di farlo. Se in seguito il cliente modifica o completa i propri dati e questi ultimi non pervengono a FFS Cargo almeno 60 minuti prima dell'inizio del trasporto non è possibile garantire l'esecuzione dell'ordine.

8. Durata, modifica e disdetta dell'accordo.

Le condizioni d'uso entrano in vigore con la registrazione e la dichiarazione d'accettazione del cliente sulla pagina di CIS-online e sono valide a tempo indeterminato. FFS Cargo e il cliente hanno la facoltà di disdire l'accordo così stipulato sull'uso di CIS-online tramite lettera raccomandata, osservando un preavviso di un mese. L'accordo termina inoltre in ogni caso con la scadenza della convenzione di trasporto tra FFS Cargo e il cliente.

FFS Cargo è autorizzata a modificare in qualsiasi momento l'offerta dei servizi di CIS-online e le presenti condizioni d'uso. Le modifiche saranno comunicate al cliente in modo appropriato. Una eventuale contraddizione implica la disdetta dell'accordo.

9. Ordine di trasporto e contratto di trasporto.

Si considera stipulato un contratto di trasporto tra il cliente e FFS Cargo nel momento in cui per il cliente appare in CIS-online una conferma d'ordine con un identificativo di spedizione («ID di spedizione»). L’emissione di un ID di spedizione da parte di FFS Cargo equivale all’accettazione dell’ordine. FFS Cargo non dà ulteriore conferma del ricevimento dell’ordine di trasporto trasmesso dal cliente.

Per il traffico interno la trasmissione dell’ordine di trasporto via Internet rende superflua la compilazione della lettera di vettura su supporto cartaceo.

10. Termine per la trasmissione dell'ordine di trasporto.

L'ordine di trasporto completo deve essere trasmesso a FFS Cargo al più tardi 60 minuti prima dell'orario di partenza del treno scelto dal cliente. In caso d'interruzione del flusso elettronico di dati, il cliente deve informare il Servizio clienti in tempo utile in modo che l'ordine pervenga a FFS Cargo via fax o email a prescindere dalle interruzioni al più tardi 60 minuti prima dell'orario di partenza del treno prescelto. L'ordine o la comunicazione inviati per email hanno in questo caso gli stessi effetti giuridici di un ordine o di una comunicazione inviata per fax. Se la comunicazione o l'ordine non arriva almeno 60 minuti prima della partenza del treno, FFS Cargo non è in grado di garantire la puntuale esecuzione dell'ordine. In caso di controversia, il cliente deve dimostrare che la comunicazione è arrivata in tempo utile a FFS Cargo.

11. Responsabilità.

FFS Cargo non si assume alcuna responsabilità

  • per l'esattezza e la completezza delle informazioni redatte e trasmesse, in particolare dei dati RID e i dati di spedizione specifici per la dogana;
  • per i danni derivanti dal software utilizzato dal cliente o causati dal provider (gestore di rete) scelto dal cliente;
  • per la consulenza concessa su richiesta del cliente in merito all'acquisto di software;
  • per i danni generati in seguito a impianti di telecomunicazione difettosi o interventi illeciti in tali impianti, in particolare per errori di trasmissione, problemi tecnici, interruzioni e guasti;
  • per qualsiasi danno risultante dall'uso di Internet;
  • per eventuali supporti forniti da FFS Cargo oppure per software scaricati da Internet.

La responsabilità in merito alle misure di sicurezza (p.e. programmi antivirus, accesso, ecc.) installate sul terminale è a carico del cliente. FFS Cargo non si assume alcuna responsabilità per i danni causati da misure di sicurezza difettose o mancanti.

In caso di danni derivanti dall'uso inaccurato ai sensi dei punti 5 e 6, l'onere della prova è a carico del cliente.

Il rischio per la perdita, il ritardo o la doppia trasmissione di comunicazioni, ordini od ordinazioni è assunto dal cliente.

12. Blocco dell'accesso.

Il cliente può far bloccare il proprio accesso a CIS-online. A tal fine basta inviare una semplice comunicazione scritta per email. Gli ordini già impartiti fino a quel momento sono considerati validi e saranno eseguiti.

FFS Cargo è autorizzata a bloccare l'accesso a CIS-online. L'accesso può essere bloccato in particolare se il cliente è in ritardo con i pagamenti o se viene a mancare la garanzia.

13. Etichette.

Salvo accordo contrario scritto il cliente è responsabile dell'etichettatura dei carri. Le etichette devono essere a prova di intemperie.

14. Validità delle prenotazioni dei carri.

Nel momento in cui per una prenotazione di carri trasmessa con CIS-online FFS Cargo emette un identificativo di spedizione, il cliente riceve una comunicazione che la sua prenotazione è stata ricevuta. FFS Cargo non darà ulteriore conferma del ricevimento della prenotazione trasmessa dal cliente.

15. Termine per la trasmissione della prenotazione dei carri.

I carri possono essere prenotati fino a 12 mesi prima del giorno previsto per il carico. Con riserva di variazione degli orari e dei punti di servizio in seguito al cambio di orario. Affinché i carri ordinati siano messi a disposizione puntualmente devono essere prenotati al più tardi entro le ore 8.00 del giorno feriale precedente al giorno di carico.

16. Stato di prenotazione.

Lo stato di una prenotazione può essere visualizzato in qualsiasi momento nel rispettivo modulo di CIS-online.

17. Altre disposizioni.

Valgono le «Condizioni generali per le prestazioni di trasporto di FFS Cargo SA» e le condizioni stabilite nei contratti di trasporto.

18. Diritto applicabile e foro competente.

Il presente accordo è soggetto esclusivamente al diritto svizzero. Foro competente è Basilea-Città. In alternativa, FFS Cargo ha il diritto di citare il cliente di fronte al foro competente del suo luogo di residenza o di fronte a qualsiasi altro foro.

Ulteriori contenuti